Verona Spritz

ARTVERONA, quando la città respira fresco

senza commenti

Le fiere a Verona – alcune, non tutte – sono come una boccata d'ossigeno (o di elio) che solleva la nostrà città dai bassifondi provinciali dove si acquatta volentieri.

Una di queste è ARTVERONA, organizzata dalle gallerie d'arte, che attira in città il popolo degli appassionati. Un popolo dove si riconoscono tre figure fondamentali: Gli Estrosi (tacchi alti le donne, cravatta a farfalla i maschi) di regola ricchi e potenzialmente acquirenti, I Rapaci (i galleristi che affonderebbero volentieri i denti nel sangue dei primi), Gli Artisti (vestiti in modo che si veda subito che non sono come gli altri e di regola poveri&pieni di passione).

Quest'anno c'erano meno espositori (la crisi morde), ma il giro tra gli stand è stato sempre pieno di sorprese piacevoli. In più si scoprono eventi ed associazioni culturali che Verona racchiude e di cui l'Arena non parla mai. Ve ne cito 3:
http://www.izona.it/   : associazione culturale musicale
http://www.larteria.com/
  : fotografi veronesi
http://www.babiloniateatri.it/
  : teatranti d'avanguardia made in Isola Rizza

October 18th, 2010 at 9:52 pm

Lascia una risposta