Verona Spritz

lo spritz perchè

con 2 commenti

Lo spritz è l'universale contributo che il Veneto e Verona danno alla democrazia. In Grecia antica c'era l'agorà, nel Nordest è lo spritz a favorire il confronto tra cittadini ed istituzioni. Davanti ad un bicchiere di vino allungato con l'aperol o la minerale si discute anche (e soprattutto) se si hanno idee differenti. Uno si avvicina, ordina uno spritz e interviene nella discussione, liberamente. Lo spritz è allungato quindi è una via di mezzo, non parteggia nè per l'acqua (o l'aperol) nè per il vino e quindi non ha verità in tasca, precostituite. Lo spritz è leggero, della leggerezza che Calvino invoca per superare la pesantezza – morale, economica, culturale – dei tempi in cui viviamo. Lo spritz è vivace, come le bollicine che lo animano. Più persone daranno il loro contributo a questo blog, più lo spritz sarà ricco di umori e sapori. Più sarà uno strumento utile a ri-animare il dibattito di questa città.

March 14th, 2010 at 4:47 pm

2 risposte to 'lo spritz perchè'

Iscriviti ai commenti tramite RSS or TrackBack verso 'lo spritz perchè'.

  1. ..non si può, allora, che brindare al neo-nato Veronaspritz!

    chiara

    8 Apr 10 alle 13:16

  2. Che bella ventata di aria fresca! Viva Veronaspritz!

    giangagliardi

    27 Apr 10 alle 09:13

Lascia una risposta